L'art.1 del D.L. 31/5/2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., ha introdotto un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. «Art bonus», quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

 

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta (per il 2016, nella misura del 50%)

 

Con Delibera commissariale n. 28 del 13/04/2016 l'Amministrazione comunale ha dichiarato di voler fruire dell' «Art bonus» per il finanziamento degli interventi di potenziamento, manutenzione e restauro della Biblioteca comunale Michele Romano indicati nelle schede di progetto 1, 2, 3, e 4 e consistenti nel Restauro dei n. 4/quattro tavoli di lettura a disposizione del pubblico (per una spesa di € 3000,00); Riallestimento dello spazio conferenze (per una spesa di € 5000,00); Riallestimento dello spazio mediateca (per una spesa di € 1850,00); Acquisto scanner per digitalizzazione documenti (per una spesa di € 900,00)

 

I versamenti dovranno essere effettuati tramite Bonifico su Conto Corrente Bancario intestato a Comune di Isernia - Servizio Tesoreria

IBAN IT 15 K 02008 15603 000002772611

con Causale: «D.L. 31 maggio 2014 n. 83 (Art Bonus) - donazione per Biblioteca comunale Michele Romano— intervento n. __ (indicare il numero dell’intervento compreso tra 1 e 4)  cod. fiscale/partita iva del mecenate».

 

Scarica i progetti o vai alla pagina sul sito www.artbonus.gov.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2015 Gabriele Venditti

explicit hoc totum; pro Christo da mihi potum

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now